Portale Trasparenza Cittā di Giulianova - Country-House

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Country-House

Responsabile di procedimento: Sisino Andrea
Responsabile di provvedimento: Pirocchi Corinto

Descrizione

Il testo unico del turismo definisce la country house come un’attività recettiva extra alberghiera rurale esercitata in un fabbricato sito in zona agricola o nei borghi rurali individuati dai comuni di riferimento e trasformati in strutture recettive dotate di camere o appartamenti autonomi.

La l.r. n.75/1995 sancisce che le residenze di campagna (country-house) devono essere realizzate mediante ristrutturazione e riqualificazione di fabbricati siti in zone agricole, quali ville padronali o cascinali rurali, che dispongono di servizi di ristorazione ed eventualmente di attrezzature sportive e ricreative.

Secondo la l.r. 9/2006 queste strutture recettive svolgo somministrazione di alimenti e bevande ai soli ospiti. Nel caso in cui tale somministrazione venga prestata agli ospiti alloggiati, i titolari devono adeguarsi alle disposizioni normative (autorizzazione sanitaria e comunale, attestato di somministrazione di alimenti e bevande, attestato haccp). Secondo la l.r. n.75/1995 l’eventuale servizio di prima colazione e di ristorazione, a cura del gestore, dovrà essere svolto in locale apposito e caratterizzato dall’offerta di prodotti tipici locali

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE

L'esercizio delle attività ricettive di cui alla presente scheda è subordinato alla presentazione di una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) al Comune tramite il SUAP informatizzato reperibile sulla home page del sito istituzionale, all'iscrizione al registro delle imprese e ad autorizzazione sanitaria in caso di somministrazione di pasti e bevande.  L’attività oggetto della segnalazione può essere iniziata dalla data della presentazione della SCIA al Comune competente. La SCIA dovrà essere compilata sull’apposito modello riportato in calce e presentata insieme alla documentazione richiesta. La SCIA verrà sottoposta alle verifiche istruttorie di cui all’art. 6 della L. 241/90 e, in caso di accertata carenza dei requisiti e dei presupposti di cui al punto precedente, l’amministrazione competente, nel termine di sessanta giorni dal ricevimento della segnalazione di cui sopra, adotta motivati provvedimenti di divieto di prosecuzione dell’attività e di rimozione degli eventuali effetti dannosi di essa, salvo che, ove ciò sia possibile, l’interessato provveda a conformare alla normativa vigente detta attività ed i suoi effetti entro un termine fissato dall’amministrazione, in ogni caso non inferiore a trenta giorni.

Alla SCIA dovranno essere allegati i seguenti documenti:


- MODULO SCIA PRINCIPALE - STRUTTURE RICETTIVE

- fotocopia di un documento di riconoscimento valido
- richiesta di autorizzazione sanitaria
- copia della relazione tecnica dettagliata relativa all'esercizio dell'attività che si intende svolgere
- planimetrie quotate, sottoscritte in originale da tecnico abilitato, in scala 1:100 dell'esercizio
- Copia convenzione affidamento in gestione-custodia
- Permesso o carta di soggiorno (in caso di cittadino extracomunitario)

Chi contattare

Personale da contattare: Di Filippo Splendora, Promenzio Miriam

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
Immediatamente Esecutiva

Costi per l'utenza

Preventivamente alla presentazione della pratica dovranno essere pagati i diritti di segreteria il cui importo è indicato di seguito effettuando un versamento sul C.C.P. n. 11537644 intestato a: Comune di Giulianova Servizio di Tesoreria o in alternativa con bonifico bancario in favore della Tesoreria Comunale presso la banca Popolare di Bari (ex Banca Tercas) di Giulianova Paese  IBAN: IT08P0542404297000050009246 indicando come causale: Cap 269/1 SUAP COUNTRY-HOUSE - Nome e Cognome richiedente o Nome società

Nuova Apertura  € 100,00

Riferimenti normativi

Servizio online

Contenuto inserito il 01-10-2013 aggiornato al 02-10-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE)
PEC protocollogenerale@comunedigiulianova.it
Centralino +39.085.80211
P. IVA 00114930670
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it