Portale Trasparenza Cittā di Giulianova - Comunicazione per l'utilizzazione agronomica delle acque reflue di allevamento in zone non vulnerabili da nitrati e delle acque reflue provenienti dalle aziende di cui all'art. 101, comma 7, lettere a),b),c), del d.lgs. n. 152/2006 e delle piccole aziende

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Comunicazione per l'utilizzazione agronomica delle acque reflue di allevamento in zone non vulnerabili da nitrati e delle acque reflue provenienti dalle aziende di cui all'art. 101, comma 7, lettere a),b),c), del d.lgs. n. 152/2006 e delle piccole aziende

Responsabile di procedimento: Iaconi Valeria
Responsabile di provvedimento: Pirocchi Corinto

Descrizione

COMUNICAZIONE, ai sensi della D.G.R. 500/09, inviata almeno 30 gg prima dell’inizio dell’attività di spandimento.

LA PROCEDURA prevede: VERIFICA della comunicazione e eventuale richiesta di integrazioni. A seconda della tipologia di refluo, l’Ufficio può emettere ordinanza   con particolari regole e comportamenti, presa d’atto con prescrizioni o avvalersi del silenzio-assenso (decorsi i 30 gg).

L’Amministrazione Comunale trasmette al Distretto ARTA di Teramo e alla Provincia di Teramo le comunicazioni pervenute e le eventuali variazioni.

Chi contattare

Personale da contattare: Iaconi Valeria

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 giorni

Costi per l'utenza

Non sono previsti diritti di segreteria.

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 31 dicembre 2015
Contenuto inserito il 24-09-2013 aggiornato al 02-01-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE)
PEC protocollogenerale@comunedigiulianova.it
Centralino +39.085.80211
P. IVA 00114930670
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it