Portale Trasparenza Cittā di Giulianova - Richiesta autorizzazione per apertura cava (nei casi previsti dall'art. 10 della L.R. 54/83 come modificato dall'art. 5 della L.R. n. 67/87, per l'emanazione del provvedimento da parte del Comune)

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Richiesta autorizzazione per apertura cava (nei casi previsti dall'art. 10 della L.R. 54/83 come modificato dall'art. 5 della L.R. n. 67/87, per l'emanazione del provvedimento da parte del Comune)

Responsabile di procedimento: Iaconi Valeria
Responsabile di provvedimento: Pirocchi Corinto

Descrizione

La domanda per esercitare l’attività di coltivazione deve contenere la documentazione di cui all'art. 11 della L.R. 54/83.  L’istanza del richiedente ed i documenti allegati devono essere inoltrati in carta legale ed in duplice copia alla Giunta regionale, Unità operativa per le attività estrattive, con sede in Pescara ed al Comune di Giulianova.

L’Unità operativa (U.O.) per le attività estrattive, ricevuta l’istanza, accertatene la regolarità e la completezza, provvede alla relativa istruttoria sentito il Comune interessato.

Il provvedimento di concessione o di autorizzazione all’esercizio dell’attività di coltivazione dei giacimenti viene rilasciato dal Sindaco  sulla base del parere obbligatorio e vincolante del Comitato Tecnico Regionale, tenuto conto delle prescrizioni e dei contenuti che lo caratterizzano.

Il rilascio, la proroga od il rinnovo dell'autorizzazione o concessione di cava di cui alla presente legge è subordinato alla presentazione di convenzione stipulata tra il richiedente ed il Comune.

I Comuni provvedono alla stipula della convenzione entro 60 giorni dalla data della richiesta. Trascorso tale termine la Regione, su richiesta dell'interessato, provvede ai sensi del comma 4 dell'articolo 13-bis della L.R. 54/83 ed introdotta dalla L.R. n. 6/2005. L'AUTORIZZAZIONE – DECRETO, rilasciato dal Comune, è preceduto dalla sottoscrizione di detta convenzione. L.R. 54/83 ed introdotta dalla L.R. n. 6/2005.

Chi contattare

Personale da contattare: Iaconi Valeria

Altre strutture che si occupano del procedimento

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60 giorni

Costi per l'utenza

apertura cavASono dovuti i diritti di segreteria pari a € 500,00 (Allegato "A" alla delibera di Giunta n. 22 del 03.02.2011) da versare su:

- C/C postale n. 11537644,

- intestato a: Comune di Giulianova - Servizio Tesoreria

- causale: Cap. 264 - diritti per istruttoria pratiche

o in alternativa con bonifico bancario (IBAN: IT08P0542404297000050009246)

Convenzione ai sensi dell'art. 13 bis della L.R. n. 54/83 Sono dovuti i diritti di segreteria pari a € 150,00 (Allegato "A" alla delibera di Giunta n. 22 del 03.02.2011) da versare su:

- C/C postale n. 11537644,

- intestato a: Comune di Giulianova - Servizio Tesoreria

- causale: Cap. 264 - diritti per convenzione ai sensi dell'art. 13bis della L.R. 54/83

o in alternativa con bonifico bancario (IBAN:  IT08P0542404297000050009246)

 

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 31 dicembre 2015
Contenuto inserito il 24-09-2013 aggiornato al 02-01-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE)
PEC protocollogenerale@comunedigiulianova.it
Centralino +39.085.80211
P. IVA 00114930670
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it