Portale Trasparenza Cittā di Giulianova - Apertura sala giochi

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Apertura sala giochi

Responsabile di procedimento: Sisino Andrea
Responsabile di provvedimento: Pirocchi Corinto

Descrizione

L' esercizio di una sala pubblica per bigliardi o per altri giochi leciti, definita convenzionalmente sala-giochi, è subordinata ad autorizzazione ai sensi dell'art. 86 del T.U.L.P.S. approvato con R.D. 18 giugno 1931,n. 773.

All'interno della sala giochi potranno essere allestiti apparecchi di gioco meccanici, elettrici ed elettronici il cui funzionamento sia affidato esclusivamente alla abilità del giocatore.

L'Amministrazione rilascia l'autorizzazione per l'apertura di nuove sale giochi nel rispetto della Legge regionale n. 40 del 29 ottobre 2013 e del Regolamento comunale.

Alla domanda di di autorizzazione è necessari allegare:

  • autodichiarazione possesso requisiti morali;
  • piantina dei locali firmata da un tecnico con scala 1:100;
  • documenti comprovante la disponibilità dei locali;
  • dichiarazione del noleggiatore o del gestore dei giochi attestante la conformità degli stessi;
  • regolamento di ogni gioco;
  • nulla osta messa in esercizio, nulla osta messa in distribuzione, attestato di conformità di ciascun gioco installato;
  • fotocopia codice fiscale o partita I.V.A. se si tratta di società;
  • atto costitutivo se trattasi di società;
  • atto di assenso di tutti i soci affinchè l'autorizzazione sia intestata ad uno di essi;
  • relazione revisionale di impatto acustico redatta da un tecnico abilitato;
  • agibilità urbanistica dei locali;
  • fotocopia del documento di identità;
  • copia dell'autorizzazione del gestore dei video giochi rilasciata dal comune di residenza.

Nella sala giochi può essere installato un gioco ogni 5 mq. di superficie del locale (Decreto dittatoriale 18 gennaio 2007)

Nel locale deve essere esposta, in modo visibile, la tabella dei giochi proibiti.

Chi contattare

Personale da contattare: Promenzio Miriam

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60 gg.

Costi per l'utenza

Preventivamente alla presentazione della pratica dovranno essere pagati i diritti di segreteria il cui importo è indicato di seguito effettuando un versamento sul C.C.P. n. 11537644 intestato a: Comune di Giulianova Servizio di Tesoreria o in alternativa con bonifico bancario in favore della Tesoreria Comunale presso la banca Popolare di Bari (ex Banca Tercas) di Giulianova Paese IBAN: IT08P0542404297000050009246) indicando come causale: Cap 269/1 SUAP SCIA - Nome e Cognome richiedente o Nome società

Nuova Apertura                                            €  100,00

Trasferimento modifica locali                          €   60,00

 

Riferimenti normativi

Servizio online

Contenuto inserito il 28-11-2013 aggiornato al 02-10-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE)
PEC protocollogenerale@comunedigiulianova.it
Centralino +39.085.80211
P. IVA 00114930670
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it